Audiolibri.

I libri si leggono con le cuffie. Gli audiolibri sono comodi perché con lo smartphone o il tablet li puoi ascoltare ovunque, in palestra, in treno, mentre guidi o cucini. Non pesano, sono brevi, non ci sono pagine da sfogliare, ma solo emozioni da vivere attraverso il suono della voce.

E poi conquistano i giovani e il loro mercato è in forte aumento. Pensiamo a tutto noi, dalla revisione del testo alla registrazione, dalla post produzione alla pubblicazione.